Langhe Bianco

Langhe Bianco Scapulin

Acciaio per la freschezza, anfore per la mineralità e legno per la sostanza: vino dalla grande espressività e capacità evolutiva.

L’apporto delle tre diverse componenti rende il vino distinguibile per classe ed equilibrio: l’acciaio apporta grande freschezza, l’anfora esalta la mineralità ed il legno regala sostanza, per un vino dalla grande espressività e capacità evolutiva.

Vitigno

chardonnay 100%

Superficie

a Barbaresco, ettari 0,8 in zona Trifolera, esposizione ovest

Altitudine

200/330 m slm

Terreno

calcareo-argilloso con presenza di vene tufacee

Età del vigneto

circa 25 anni

Sistema di allevamento
e densità

guyot, 4000 piante/ettaro

Resa/Ettaro

80 quintali

Produzione

8.000 bottiglie circa

Vendemmia

manuale

Vinificazione
e Affinamento

maturazione per 9/10 mesi, parte in acciaio, parte in barrique francesi (225 l) di cui circa 40% nuove, parte in anfore da 300 L. Minimo 6 mesi di bottiglia prima dell’uscita.

 PREMI

20132014 – 2015 – 2017

  • /