Barbaresco Cantina Vigneti Vini Video Gallery Rassegna stampa Ospitalità News Contatti
 
 

02 December 2016

BARBARESCO RABAJA' 2013

nuove recensioni

GUIDA MIGLIORI VINI D’ITALIA 2017 93 pts.  I Barbaresco Rabaja di Giuseppe Cortese, si possono definire “didattici”, nel senso più ampio e nobile del termine. Tra i primi a credere e a riportare in etichetta il nome Rabaja sin dal 1971. Per scelta e filosofia, non ricercano né potenza né concentrazione. I loro non sono mai vini esuberanti e potenti, quanto invece capaci di distinguersi per eleganza e freschezza, come in questo ottimo Rabaja 2013, in grado di coniugare in modo esemplare, la grande eleganza e la grande struttura di questo cru. Il Rabajà 2013 è un fedele campione dell’annata e di questo vigneto. Naso piacevolmente dolce, profumato, capace di sedurre; sentori floreali di lavanda, di fiori di campo, poi note fruttate e lievemente speziate in un finale balsamico. Un Barbaresco fine ed elegante, ma al contempo dotato di grande personalità, con un finale lungo e di grande piacevolezza, che con il tempo è destinato a migliorare ancora.

GARDINI NOTES- the wine killers - 92 ptsThe nose, flowery, unites earthy sensations of violet with almost balsamic notes, which elicit the idea of the lavender flower. In the mouth, the fruity part (cassis and blackberry) allow for a more horizontal dimension in the wine, without bordering on roundness. Powdery tannins that are abundant without taking over.

JAMES SUCKLING- Monday, November 21, 2016- 94 PTS.  Aromas and flavors of dried berry, chocolate and spice follow through to firm tannins and a clean finish. Clean and balanced wine from this beautiful vineyard. Drink or hold.

 
 
 

Torna all'elenco delle news